• Co.Ar s.r.l. Zona industriale Baccasara s.n. 08048 - Tortolì (OG) 01129610919
EnglishItalian
I capannoni prefabbricati presentano una serie di vantaggi rispetto a quelli costruiti in cantiere. Si evince facilmente che i capannoni prefabbricati presentano una serie di caratteristiche che li rende superiori ai capannoni costruiti in cantiere per moltissime applicazioni e destinazioni d’uso. Innanzitutto i capannoni prefabbricati presentano dei tempi di realizzazione notevolmente ridotti. In particolare i tempi di manodopera possono ridursi anche più del 50%. Questo può essere un grosso vantaggio in tutti quei progetti per i quali i tempi di realizzazione debbano essere ridotti al massimo per qualsiasi motivo.

Inoltre hanno anche il vantaggio di poter essere spostati una volta che sono stati costruiti. È cioè possibile smontarli e rimontarli in un luogo differente. Questa caratteristica non è chiaramente sempre presente, dato che dipende da diverse scelte che i progettisti hanno fatto, ad esempio dal tipo di fondazioni che vengono utilizzate. Ma se tutti gli elementi del capannone sono stati pensati anche con questa finalità, allora il capannone non dovrebbe presentare difficoltà particolari all’essere spostato in luoghi differenti da dove è stato montato la prima volta.

I capannoni prefabbricati hanno inoltre la caratteristica di avere garanzie maggiori, o almeno più controllabili di quelli tradizionali. Il motivo è che è l’azienda o le aziende che producono i vari elementi che costituiscono il capannone ad essere responsabili degli stessi.

Questo perché ogni elemento di costruzione (travi, blocchi, pannelli, etc.) è prodotto in officina da un’unica azienda. Nel suo processo produttivo non intervengono cioè aziende differenti. Ed è quindi quell’unica azienda ad essere l’unica responsabile degli elementi da essa prodotti e utilizzati nel capannone.